Ricerca avanzata

GRASSIA, COMUNICAZIONE AAMS INGESSATA

Roma, 5 dicembre 2011 - Nel corso del convegno organizzato da Jea "Presente e futuro del mercato del gioco made in Italy" in programma oggi presso la sala Billions di Roma, Filippo Grassia de Il Giornale ha affrontato il tema del sistema di comunicazione dei Monopoli di Stato, secondo lui da rivedere: "bisogna cercare di spiegare bene quanto giocano gli italiani perché nel nostro Paese c'è un payout importante”.


“L'invito ai più alti dirigenti di Aams - sostiene Grassia - è quello di fare una comunicazione giusta. Evidentemente in questo momento ai vertici dei Monopoli qualcuno ha paura di parlare o di esporsi; spero venga fuori da Aams in futuro una comunicazione meno ingessata".


Ufficio Stampa ACADI
APPROFONDIMENTI
17 giugno 2024
Un altro cortocircuito della giurisprudenza nelle argomentazioni sugli strume...
acadi it 3-it-22164-grassia-comunicazione-aams-ingessata 003
10 giugno 2024
Cortocircuito istituzionale tra Regione Lazio e Roma Capitale.  Anche do...
acadi it 3-it-22164-grassia-comunicazione-aams-ingessata 003
8 giugno 2024
Sabato 8 giugno si è svolta la serata di raccolta fondi in favore de...
acadi it 3-it-22164-grassia-comunicazione-aams-ingessata 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa