Ricerca avanzata

SLOT: ALBO OPERATORI, IN G.U. DECRETO SU NUOVE DISPOSIZIONI

Roma, 7 ottobre 2011 - E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri il decreto del 9 settembre 2011 riguardante le nuove disposizioni in materia di istituzione dell'elenco di cui al comma 82 della legge n. 220/2010.

L'elenco è composto da tre sezioni in cui sono rispettivamente iscritti i:

 

SEZIONE A - Proprietari, possessori ovvero detentori a qualsiasi titolo degli apparecchi e terminali di cui all'art. 110,comma 6, lettera a) e b), del T.U.L.P.S.;

 

SEZIONE B - Concessionari per la gestione della rete telematica degli apparecchi e terminali da intrattenimento che siano altresì proprietari degli apparecchi e terminali di cui all'art. 110, comma 6, lettere a) e b), del T.U.L.P.S., e successive modificazioni;

 

SEZIONE C - Soggetti diversi da quelli di cui alle Sezioni A e B che svolgono, sulla base di rapporti contrattuali continuativi con i soggetti di cui alle medesime sezioni, attivita' relative al funzionamento e al mantenimento in efficienza degli apparecchi e dei terminali, alla raccolta e messa a disposizione del concessionario delle somme residue e comunque qualsiasi altra attivita' funzionale alla raccolta del gioco.

 

LA SEZIONE A E' ARTICOLATA NELLE SEGUENTI SOTTOSEZIONI:

 

  1. Proprietari degli apparecchi e terminali di cui all'art. 110, comma 6, lettere a) e b), del T.U.L.P.S. che non svolgono alcuna attivita' funzionale alla raccolta del gioco ed alla messa a disposizione dell'importo residuo;   

 

  1. Possessori ovvero detentori a qualsiasi titolo degli apparecchi e terminali di cui all'art. 110, comma 6, lettere a) e b),del T.U.L.P.S. che non svolgono alcuna attivita' funzionale alla raccolta del gioco ed alla messa a disposizione dell'importo residuo;                                                                                                                            

 

  1. Proprietari degli apparecchi e terminali di cui all'art. 110,comma 6, lettere a) e b), del T.U.L.P.S. che svolgono attivita' funzionali alla raccolta del gioco ed alla messa a disposizione dell'importo residuo;

 

  1. Possessori ovvero detentori a qualsiasi titolo degli apparecchi e terminali di cui all'art. 110, comma 6, lettere a) e b),del T.U.L.P.S. che svolgono attivita' funzionali alla raccolta del gioco ed alla messa a disposizione dell'importo residuo.

 

LA SEZIONE B E' ARTICOLATA NELLE SEGUENTI SOTTOSEZIONI:

 

  1. Concessionari per la gestione della rete telematica degli apparecchi e terminali da intrattenimento che sono proprietari degli apparecchi e terminali di cui all'art. 110, comma 6, lettere a) e b), del testo unico di cui al T.U.L.P.S., e successive modificazioni;

 

  1. Concessionari per la gestione della rete telematica degli apparecchi e terminali da intrattenimento che non sono proprietari degli apparecchi e terminali di cui all'art. 110, comma 6, lettere a) e b), del testo unico di cui al T.U.L.P.S., e successive modificazioni.

 

LA SEZIONE C È ARTICOLATA NELLE SEGUENTI SOTTOSEZIONI:

 

  1. Produttori, importatori e soggetti incaricati della manutenzione di apparecchi, schede di gioco, videoterminali e sistemi di gioco;

 

  1. Titolari di esercizi presso i quali sono installati apparecchi e videoterminali;

 

  1. Soggetti incaricati di altre attivita' funzionali alla raccolta del gioco.

 

REQUISITI PER L'ISCRIZIONE

 

1. L'iscrizione all'elenco e' disposta dagli Uffici Regionali dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, previa verifica del possesso, da parte dei richiedenti, dei seguenti requisiti: a) licenza di cui all'art. 86 o 88 del T.U.L.P.S., e successive modificazioni; b) certificazione antimafia prevista dalla legge 31 maggio 1965 n. 575 e successive modificazioni ed integrazioni.

 

Ufficio Stampa ACADI

APPROFONDIMENTI
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa