Ricerca avanzata

DE ANGELIS, SERVE PIÙ REALISMO SU GIOCHI

Roma, 15 marzo 2012 - In materia di giochi occorre "assumere un punto di vista più realistico e pragmatico, orientato soprattutto a considerare come la presenza di punti di vendita e di sale da gioco è in grado di favorire lo sviluppo del turismo a livello locale". Lo ha detto il senatore del Terzo Polo Candido De Angelis, nel corso dell'esame in Commissione del decreto fiscale, che contiene numerose norme che riguardano il settore.


De Angelis ha inoltre sottolineato che "le esigenze di controllo e di sicurezza sono comunque soddisfatte attraverso le procedure di identificazione di coloro che accedono alle sale da gioco. Certamente la ludopatia rappresenta un fenomeno meritevole di attenzione, ma occorre anche considerare che vi sono purtroppo anche altre forme di dipendenza altrettanto diffuse che tuttavia non ricevono lo stesso grado di attenzione". Il senatore ha comunque condiviso "i rilievi sulla necessità di introdurre una disciplina organica e coerente in tale materia".


                                                                                                                                       Ufficio Stampa ACADI

APPROFONDIMENTI
13 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commissione Fi...
acadi it 3-it-24421-de-angelis-serve-pi-realismo-su-giochi 003
7 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commi...
acadi it 3-it-24421-de-angelis-serve-pi-realismo-su-giochi 003
29 gennaio 2024
Il Tar Emilia Romagna censura l’effetto espulsivo regionale smentendo le ...
acadi it 3-it-24421-de-angelis-serve-pi-realismo-su-giochi 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa