Ricerca avanzata

BIANCO, SUPPORTO AL PROGETTO DI CODERE

Caserta, 24 aprile 2012 - "La mia vuole essere solo la testimonianza di un'associazione che si imbatte nella richiesta di aiuto delle famiglie campane coinvolte in maniera sbagliata dal gioco, soprattutto per quanto riguarda il lato femminile".


E' l'intervento della dottoressa Sofia Bianco, di S.O.F.I.A. ONLUS, nel corso del convegno "NEL NOME DELLA LEGALITÀ organizzato oggi da Codere a Caserta. "Vogliamo fornire il nostro apporto al progetto Codere - ha proseguito la Bianco - con la nostra esperienza sul campo, aiutando chi ha questo genere di disturbo. Come avviene con il numero verde "Game Over" anche noi forniamo il supporto di un esperto, un terapeuta che sa conquistare la fiducia della persona e riportarla al gusto di giocare per divertirsi e non giocare per cambiare la propria vita".


Ufficio Stampa ACADI

APPROFONDIMENTI
13 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commissione Fi...
acadi it 3-it-24524-bianco-supporto-al-progetto-di-codere 003
7 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commi...
acadi it 3-it-24524-bianco-supporto-al-progetto-di-codere 003
29 gennaio 2024
Il Tar Emilia Romagna censura l’effetto espulsivo regionale smentendo le ...
acadi it 3-it-24524-bianco-supporto-al-progetto-di-codere 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa