Ricerca avanzata

SENATO, DDL GIOCHI, NORME SU CONCESSIONI

Roma, 12 giugno 2012 - "I soggetti, costituiti in forma di società di capitali o di società estere assimilabili alle società di capitali, che partecipano a gare o a procedure ad evidenza pubblica nel settore dei giochi pubblici, anche on line, dichiarano il nominativo e gli estremi identificativi dei soggetti che detengono, direttamente o indirettamente, una partecipazione al capitale o al patrimonio superiore al 2%. La dichiarazione comprende tutte le persone giuridiche o fisiche della catena societaria che detengano, anche indirettamente, una partecipazione superiore a tale soglia".


E' quanto prevede il testo che unifica i ddl sul gioco presentati in Senato nelle ultime settimane, di cui le Commissioni Giustizia e Finanze avviano oggi l'esame.


Il ddl stabilisce inoltre che la documentazione antimafia dovrà essere richiesta anche ai soci che detengono quote superiori al 2% e che "non possono partecipare a gare o a procedure ad evidenza pubblica, né ottenere il rilascio o il rinnovo o il mantenimento di concessioni in materia di giochi pubblici, i soggetti residenti o localizzati in Stati o territori con regime fiscale privilegiato".


Non potranno partecipare a gare per le concessioni i rappresentanti di società che siano stati condannati, anche in via non definitiva, per reati legati al riciclaggio e alla criminalità organizzata. Inoltre, i requisiti patrimoniali introdotti dalla legge di stabilità 2011 si applicano sia ai concessionari su rete fisica che a quelli con raccolta a distanza, e riguardano anche le gare indette prima dell'entrata in vigore della legge 111 del 15 luglio 2011.


Il ddl stabilisce poi che con provvedimento di AAMS vengano istituite commissioni per la stesura dei documenti di gara e la definizione dei criteri per la valutazione dei requisiti di solidità patrimoniale dei concessionari, con riferimento a specifiche tipologie di gioco e in relazione alle caratteristiche del concessionario.


Ufficio Stampa ACADI

APPROFONDIMENTI
13 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commissione Fi...
acadi it 3-it-25782-senato-ddl-giochi-norme-su-concessioni 003
7 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commi...
acadi it 3-it-25782-senato-ddl-giochi-norme-su-concessioni 003
29 gennaio 2024
Il Tar Emilia Romagna censura l’effetto espulsivo regionale smentendo le ...
acadi it 3-it-25782-senato-ddl-giochi-norme-su-concessioni 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa