Ricerca avanzata

Decreto Sanità: il sì al fondo dai giochi per finanziare livelli di assistenza ludopatia

Sono 5 gli emendamenti approvati ieri dalla Commissione Affari Sociali. Gli emendamenti si riferiscono all'art. 5 del Decreto Sanita', relativo all'aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza delle persone affette da malattie rare, croniche, nonche' da ludopatia. Tre dei 5 emendamenti si riferiscono al primo comma e riguardano l'aggiornamento dei LEA,con la riformulazione dell'elenco delle malattie croniche e rare, mentre gli altri due emendamenti, relativi al comma 2, sono relativi all'inserimento della ludopatia nei LEA. Approvato dalla commissione l'emendamento Castellani-Bocciardo il quale sostituisce il comma 2 prevedendo l'istituzione, da parte del MEF in concerto con il Ministero della Salute, di un apposito fondo attingendo dai proventi dei giochi autorizzati da AAMS, affinche' si possa garantire copertura finanziaria dei livelli essenziali di assistenza, con riferimanto alle prestazioni di prevenzione e  di cura delle persone affette da ludopatia intesa come patologia che colpisce soggetti affetti da sindrome da gioco con vincita in denaro, cosi' come definito dall'OMS, organizzazione mondiale della sanita', GAP.
APPROFONDIMENTI
13 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commissione Fi...
acadi it 3-it-28241-decreto-sanit-il-s-al-fondo-dai-giochi-per-finanziare-livelli-di-assistenza-ludopatia 003
7 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commi...
acadi it 3-it-28241-decreto-sanit-il-s-al-fondo-dai-giochi-per-finanziare-livelli-di-assistenza-ludopatia 003
29 gennaio 2024
Il Tar Emilia Romagna censura l’effetto espulsivo regionale smentendo le ...
acadi it 3-it-28241-decreto-sanit-il-s-al-fondo-dai-giochi-per-finanziare-livelli-di-assistenza-ludopatia 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa