Ricerca avanzata

DL FISCALE, MAGGIORI ENTRATE DA GIOCHI

Roma, 5 marzo 2012 - Le disposizioni in materia di giochi pubblici utili al fine di assicurare le maggiori entrate per lo Stato (di cui all'articolo 2, comma 3, del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni,dalla legge 14 settembre 2011, n. 148) sono quelle di cui al decreto del direttore generale dell'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato 12 ottobre 2011 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 265 del 14 novembre 2011.


Lo si legge nel dl fiscale in vigore da venerdì 2 marzo. Nel decreto si diceva infatti che "al fine di assicurare maggiori entrate, potendo tra l'altro introdurre nuovi giochi, indire nuove lotterie, anche ad estrazione istantanea, adottare nuove modalità di gioco del Lotto, nonché dei giochi numerici a totalizzazione nazionale, variare l'assegnazione della percentuale della posta di gioco a montepremi, ovvero a vincite in denaro, la misura del prelievo erariale unico, nonché la percentuale del compenso per le attivita' di gestione ovvero per quella dei punti vendita".


Ufficio Stampa ACADI

APPROFONDIMENTI
13 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commissione Fi...
acadi it 3-it-23486-dl-fiscale-maggiori-entrate-da-giochi 003
7 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commi...
acadi it 3-it-23486-dl-fiscale-maggiori-entrate-da-giochi 003
29 gennaio 2024
Il Tar Emilia Romagna censura l’effetto espulsivo regionale smentendo le ...
acadi it 3-it-23486-dl-fiscale-maggiori-entrate-da-giochi 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa