Ricerca avanzata

DL FISCALE, OK TASSA FORTUNA DAL 1° SETTEMBRE

Roma, 3 aprile 2012 - Le Commissioni Bilancio e Finanze del Senato hanno dato il via libera all'emendamento al decreto fiscale, presentato dai relatori Azzollini e Baldassarri, che dispone lo slittamento dell'introduzione al 1° settembre 2012 della cosiddetta tassa sulla fortuna (il 6% che si applica alle vincite superiori ai 500 euro, per la sola parte eccedente, di giochi numerici, Gratta e Vinci e Videolottery).


A compensare il mancato gettito sarà un’accelerazione delle novità introdotte per Lotto e Superenalotto con il decreto del direttore generale dell'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato del 12 ottobre.


L'emendamento dei relatori cita inoltre la nuova lotteria EuroJackpot, le cui vincite dovrebbero essere assoggettate alla tassa sulla fortuna: i relatori chiedono di "rendere la legislazione nazionale pienamente coerente con quella degli altri Paesi", e di "allineare il trattamento delle vincite non riscosse alla generale disciplina comunitaria". Nella giornata di oggi non sono stati approvati in Commissione altri emendamenti riferiti ai giochi; al momento i lavori sono sospesi in attesa del parere della Commissione Bilancio su alcuni emendamenti; per le 16 è previsto l'avvio della discussione generale in Aula del testo.


Ufficio Stampa ACADI

APPROFONDIMENTI
13 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commissione Fi...
acadi it 3-it-24448-dl-fiscale-ok-tassa-fortuna-dal-1-settembre 003
7 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commi...
acadi it 3-it-24448-dl-fiscale-ok-tassa-fortuna-dal-1-settembre 003
29 gennaio 2024
Il Tar Emilia Romagna censura l’effetto espulsivo regionale smentendo le ...
acadi it 3-it-24448-dl-fiscale-ok-tassa-fortuna-dal-1-settembre 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa