Ricerca avanzata

SLOT, TAR SOSPENDE PENALI DA 70 MILIONI DI EURO

Roma, 10 maggio 2012 - Il Tar ha sospeso il pagamento della quarta penale - per 70 milioni di euro - chiesto alle concessionarie delle NewSlot. La quarta penale riguarda il funzionamento del gateway, il sistema di controllo che permette a Sogei, il partner tecnologico dei Monopoli di Stato, di monitorare i flussi di giocate.


Le prime tre voci delle penali - per complessivi 30 milioni, riguardavano i ritardi con cui nel 2004 è stata creata la rete delle NewSlot - sono invece state annullate con una serie di sentenze dal Consiglio di Stato. Secondo il giudice d'appello, infatti, le compagnie non possono essere ritenute responsabili per i contrattempi, vista la vastità della rete, un progetto senza paragoni in Europa. E proprio a questa giurisprudenza si è richiamato il Tar del Lazio nel sospendere la quarta penale: "possono valorizzarsi, nella presente fase cautelare, le indicazioni espresse in taluni recenti avvisi interpretativi del Consiglio di Stato (...), in virtù dei quali va accolta l'istanza cautelare". All'udienza in camera di Consiglio di ieri hanno partecipato i legali di Bplus, Cirsa, Codere, Sisal, Cogetech e Gmatica.


Le altre cinque concessionarie chiederanno la sospensiva nell'udienza del 23 maggio. Il merito, per le prime cinque, è stato fissato al 20 febbraio del 2013.


Ufficio Stampa ACADI
APPROFONDIMENTI
17 giugno 2024
Un altro cortocircuito della giurisprudenza nelle argomentazioni sugli strume...
acadi it 3-it-24960-slot-tar-sospende-penali-da-70-milioni-di-euro 003
10 giugno 2024
Cortocircuito istituzionale tra Regione Lazio e Roma Capitale.  Anche do...
acadi it 3-it-24960-slot-tar-sospende-penali-da-70-milioni-di-euro 003
8 giugno 2024
Sabato 8 giugno si è svolta la serata di raccolta fondi in favore de...
acadi it 3-it-24960-slot-tar-sospende-penali-da-70-milioni-di-euro 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa