Ricerca avanzata

Il libro bianco dei giochi: 8,8 miliardi per lo Stato

Il Corriere della Sera, 27 Luglio 2016
Il sistema italiano dei giochi pubblici ha registrato nel 2015 una raccolta di 87,71 miliardi di euro, pagando vincite ai giocatori per 70,98 miliardi e garantendo entrate erariali per 8,86 miliardi. Sono i numeri rivelati ieri dal «Libro bianco» del gioco presentato in Senato da Acadi, l'Associazione concessionari di apparecchi da intrattenimento presieduta da Guglielmo Angelozzi. «Il gioco deve acquistare una condizione di normalità che si basa sulla riduzione di due eccessi - ha detto Pierpaolo Baretta, sottosegretario del ministero dell' Economia e delle Finanze - non deve essere né proibito né compulsivo. Come raggiungere un equilibrio? Difendendo il gioco legale e combattendo quello illegale». Diverse le proposte dell' associazione: dalla riduzione del numero di apparecchi e slot all' esclusione dell' installazione delle apparecchiature negli stabilimenti balneari, circoli privati, alberghi.
APPROFONDIMENTI
13 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commissione Fi...
acadi it 3-it-258987-il-libro-bianco-dei-giochi-88-miliardi-per-lo-stato 003
7 febbraio 2024
Si è tenuta questa mattina l'audizione presso la VI Commi...
acadi it 3-it-258987-il-libro-bianco-dei-giochi-88-miliardi-per-lo-stato 003
29 gennaio 2024
Il Tar Emilia Romagna censura l’effetto espulsivo regionale smentendo le ...
acadi it 3-it-258987-il-libro-bianco-dei-giochi-88-miliardi-per-lo-stato 003
Acadi
Associazione Concessionari di Giochi Pubblici
Privacy & Cookie Policy - Preferenze Cookie P.Iva 97472030580
Credits TITANKA! Spa